Quando a Macerata si tentò l’insurrezione, “massoneria protagonista del Risorgimento”